EDICOLA ENERGIA / AUTOMOTIVE: IL CRUSCOTTO DEL FUTURO SARA’ SEMPRE PIU’ SMART

Smartphone e tablet, alzi la mano chi potrebbe farne a meno. Imposibile. Specie le nuove generazioni, proiettate in un futuro touch scrren. E l’industria automobilistica si adegua. Antonella Pellegrini fornisce una stimadi IHS Markit in un articolo della newsletter Elettronica Plus. “I touch screen in ambito automobilistico – scrive – dovrebbero superare 50 milioni di […]

EDICOLA ENERGIA / ENEA: Sostenibile e inclusiva, ecco il modello di città intelligente

Che cosa si intende quando si parla di smart city? Leggiamo spesso che le città del futuro saranno sempre più città intelligenti, in grado di gestire le informazioni per migliorare l’efficienza e il risparmio energetico alzando il livello della qualità dei servizi. E questo perché la parola d’ordine dello sviluppo degli anni futuri è la […]

EDICOLA MEZZOGIORNO / DE ANDREIS (SRM): LA VIA DELLA SETA PASSA PER I PORTI DEL SUD

Sul Mattino del 20 giugno Nando Santonastaso intervista Massimo Deandreis, direttore di Srm (pagina 15). L’occasione è data dalla presentazione del rapporto di Srm sullo sviluppo dei trasporti, in cui viene rimarcato che la via mediterranea dei trasporti sia ormai passaggio obbligato non solo per l’economia mondiale ma anche per quella italiana. Dall’intervista emergono alcuni […]

EDICOLA ENERGIA / SE L’AEREO PRESTA IL PILOTA AUTOMATICO ALL’AUTOMOBILE  

  Quando Lucio Dalla, negli anni Ottanta, si ispirava ai componimenti del poeta Roversi per descrivere l’automobile del futuro, diceva che il motore del 2000 l’auto sarà “bello, lucente, silenzioso, delicato”… E aggiungeva: “avrà lo scarico calibrato e un motore che non inquina…”. Non poteva mai immaginare, però, che ad inizio del nuovo millennio l’automobile […]

EDICOLA ENERGIA / ADDIO CARBONE. RINNOVABILI AL TOP, MA I BREVETTI SONO POCHI – Le segnalazioni sugli articoli di mercoledì 14 giugno 2017

  Sole 24 ore – Jacopo Giliberto richiama il documento voluto dal Governo sulla Strategia energetica nazionale e lo sforzo per rafforzare l’impegno per la “azzerare l’utilizzo del carbone entro il 2030” per lanciare un appello alle amministrazioni pubbliche: “Gli investimenti nelle energie pulite sono spesso bloccati da resistenze locali a difesa dell’ambiente”. Per l’editorialista […]