L’autosufficienza energetica? Stando a produzione e consumi attuali, è solo in sogno. Lo afferma Luca Longo in un ampio articolo sull’Unità del 14 aprile 2017, che passa al setaccio critico il programma di governo dei 5 Stelle sull’energia, votato on line dagli attivisti del Movimento. L’obbiettivo del piano a rendere l’Italia un Paese che utilizzi al 100% di energia rinnovabile. Un sogno perché, come dice l’Unità, oggi l’Italia produce in proprio solo 1’8% del petrolio e 1110% del gas che consumiamo. Se vogliamo raggiungere l’autosufficienza energetica dobbiamo trovare il modo di sostituire quel 92% del greggio e quel 90% del gas che importiamo dall’estero. Ancora: se vogliamo anche eliminare i combustibili fossili, dobbiamo trovare il modo di sostituire con altre fonti quei 7,92 barili di petrolio più 1103 metri cubi di gas che ogni anno consuma ciascun singolo cittadino della Repubblica.

La disamina di Longo è dettagliata. Vediamola punto per punto.

 

 

Condividi su