Risparmio energetico, diversificazione degli approvvigionamenti e accelerazione della transizione verso le fonti rinnovabili: sono questi i punti principali del piano energetico “REPowerEu” presentato dalla Commissione europea. Il programma mira ad accelerare la fine della dipendenza energetica dell’Ue dalla Russia e dai carburanti fossili in generale. Il pacchetto prevede obiettivi più ambiziosi per le rinnovabili e per l’efficienza energetica, come l’introduzione graduale dell’obbligo di installare pannelli fotovoltaici su tutti gli edifici nuovi entro il 2025.
LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *