La transizione energetica non è solo un macrofenomeno globale che cambierà i rapporti di forza tra grandi potenze, è anche un tema con il quale fanno i conti migliaia di famiglie italiane, che si stanno sempre più attrezzando. C’è un dato, tra i tanti, che conferma questa tendenza: nei primi nove mesi del 2021 sono stati installati ben 60.116 sistemi di accumulo. Secondo i dati di Federazione Anie, il 99,9% di questi è abbinato ad un impianto fotovoltaico, per la quasi totalità (97%) in installazioni di taglia residenziale. Il mercato ha registrato un vero e proprio boom: rispetto ai primi nove mesi del 2020 e relativamente a numero di impianti, potenza e capacità di accumulo si è registrato, rispettivamente, un aumento del 107%, 142% e 182%.
LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO
Condividi su