EDICOLA ENERGIA / Brescia-Milano prima autostrada elettrica d’Italia, via al progetto

HomeMef MagazineEnergiaEDICOLA ENERGIA / Brescia-Milano prima autostrada elettrica d’Italia, via al progetto

La Brescia-Milano, meglio conosciuta come BreBeMi, potrebbe essere la prima autostrada elettrica d’Italia. Il progetto, secondo quanto riporta il quotidiano Libero nelle pagine locali di Milano, prende spunto dalle esperienze di Svezia (2 chilometri di autostrada elettrificata nei pressi di Gavle) e Germania (corsia “verde” nei pressi di Francoforte). Una delegazione composta dal presidente della BreBeMi (la società di gestione del tratto autostradale interessato dal piano di elettrificazione), Francesco Bettoni, e dall’assessore alle Infrastrutture della Regione Lombardia, Claudia Terzi, è stata proprio in terra teutonica per verificare di persona il funzionamento di questa specifica tipologia di collegamento viario. Le autostrade elettriche possono essere percorse solo dai filo-tir, veicoli equipaggiati con particolari pantografi e abilitati ad agganciare la rete elettrica. I vertici di BreBeMi fanno sapere che la progettazione per elettrificare la Brescia-Milano inizierà entro 3 mesi al massimo, investimento previsto 15 milioni. Per entrare nella fase operativa sono invece necessari 2 milioni di euro a chilometro, il che significa 130 milioni di euro per i 62 chilometri di lunghezza del tratto interessato.

(Fonte: Libero, autore Giuseppe Spatola)