Olanda all’avanguardia nel campo della sostenibilità ambientale. L’ultima innovazione riguarda l’alimentazione dei treni, che lungo l’intera tratta nazionale da ora in poi saranno alimentati mediante energia prodotta da impianti eolici. Il progetto, avviato nel 2015 grazie al contributo della società Eneco, giunge a compimento con un anno di anticipo rispetto alla tabella di marcia e consente all’Olanda di essere il primo Paese al mondo con una rete ferroviaria totalmente ecologica, grazie al contributo delle energie rinnovabili. I treni olandesi percorrono, nel complesso, 5.550 tratte al giorno trasportando un media di 600.000 passeggeri. Si prevede, per il 2020, una ulteriore riduzione del 35% delle emissioni nocive dei convoglio ferroviari. Secondo quanto riporta il quotidiano The Guardian in Olanda sono attive 2.200 turbine che generano energia dal vento e si calcola che un’ora di attività di una pala eolica sia sufficiente per far percorrere ad un singolo treno 190 chilometri.

(Fonte: Dailybest)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *