enel-30-2

 

Prima auto elettrica made in Puglia, l’accordo c’è. Lo afferma Michele Emiliano, presidente regionale, in una dichiarazione rilasciata a margine dell’accordo raggiunto con il ministero dello Sviluppo economico, sul progetto Lcv – Tua Autoworks. Il governatore – si legge in un articolo del Mattino – annuncia tra l’altro che oggi, 20 dicembre 2016, partiranno le prime lettere di assunzione per i lavoratori dello stabilimento ex Om Carrelli Elevatori di Bari-Modugno, ricollocati sul nuovo progetto che prevede la costruzione di una utilitaria a basso costo alimentata con motore elettrico. L’accordo sancisce l’inizio della collaborazione tra l’area metropolitana barese e la Tua Industries, che produrrà vetture e quadricicli elettrici di ultima generazione nella zona industriale di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *