Da quest’anno tutti i treni in Olanda saranno ad emissioni zero di Co2 ed alimentati con energia eolica. Si tratta del primo caso al mondo in cui tutti i treni nazionali funzioneranno sfruttando il vento. Calcolando che 1,2 milioni di olandesi si spostano sfruttando le ferrovie è facile intuire quanto il Paese potrà giovare di questo cambiamento, arrivato con un anno di anticipo rispetto a quanto si era previsto.

Sul settore trasporti in Italia siamo ancora siamo ancora indietro anni luce. Poche iniziative green e una lentezza imbarazzante nello svilupparle, se si pensa che nel 1970 Paul Dieges brevettò un motore a idrogeno e che nel 1998 il ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio stanziò, con un decreto, nove milioni di euro per sviluppare il Car Sharing in Italia la situazione, purtroppo, sembra essere ancora agli inizi.

 

 

(Fonte; Famiglia Cristiana; E adesso in Olanda i treni vanno con il vento; 29-01-2017; Pagina 13)

Condividi su