Dal 2019 solo elettriche e ibride. Lo annuncia la Volvo. Fra meno di due anni il costruttore svedese non produrrà più automobili alimentate unicamente con motore a combustione interna. “Questo significa – spiega un articolo del La Stampa – che tutte le vetture che usciranno dagli stabilimenti della casa automobilistica, in Scandinavia come in Cina, verranno dotate di motori ibridi a trazione mista o esclusivamente a trazione elettrica”.

La notizia è importante perché “è la prima volta che una casa automobilistica europea concentra le sue strategie future unicamente sulla tecnologia ibrida e su quella elettrica…”

Tra il 2019 e il 2021, inoltre, la casa automobilistica svedese lancerà sul mercato 5e nuovi modelli alimentati esclusivamente dalla batteria. “La prima elettrica pura – aggiunge il quotidiano torinese – sarà disponibile già fra due anni sotto il marchio affiliato della Polstar”. Si punta a raggiungere entro il 2025 il traguardo di un milione di vetture elettriche vendute.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *