“I più recenti dati resi noti dall’Istat hanno confermato che l’economia italiana sta attraversando una fase di crescita eccezionalmente positiva. Bisogna partire da questa constatazione per comprendere l’impostazione e il significato del bilancio dello Stato 2022-2024 approvato ieri dal Consiglio dei ministri. La situazione è questa: stiamo assistendo a una ripresa molto più forte di quanto si potesse immaginare un anno fa”. Lo scrive l’economista Giorgio La Malfa (in foto), presidente della Fondazione Ugo La Malfa, sulle colonne del quotidiano Il Mattino nell’edizione del 30 ottobre scorso.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *