1-zigon-su-capri-smart-island

NAPOLI, 11 giugno 2015 – All’accademia di belle arti si svolge il convegno ORIZZONTE SUD, organizzato da RCS-Corriere del Mezzogiorno con la collaborazione del Corriere Innovazione.

Articolato in due sezioni dedicate al tema della SMART CITIES, è occasione per GETRA e FONDAZIONE MATCHING ENERGIES di presentare lo studio di fattibilità del progetto CAPRI SMART ISLAND che ha l’obiettivo di rendere Capri un’isola green, attraverso la cultura dell’energia come motore di crescita sostenibile.

Attraverso un sistema di dimostratori il progetto pone al servizio dell’Isola di Capri competenze e soluzioni tipiche delle smart city.

L’obiettivo è quello di creare, in un luogo rinomato in tutto il mondo per le bellezze naturali, un sistema di accoglienza che adotta soluzioni e servizi intelligenti per gestire al meglio la mobilità, l’efficienza energetica e il turismo.

Lo studio di fattibilità per “Capri Smart Island”, promosso da Matching Energies Foundation, è frutto della partnertship con CNR – Politecnico di Milano – Università di Genova – Università di Napoli Federico II.

VAI AL VIDEO DELL’EVENTO

VAI ALLA RASSEGNA STAMPA

 

ARTICOLI CORRELATI:

MATCHING ENERGIES / Parla il sindaco: “Capri diventerà green e sostenibile”

MATCHING ENERGIES / Il progetto Capri Smart Island approda al Corriere della Sera