La Compagnia per le acque e l’energia elettrica degli Emirati Arabi Unito ha deciso di posticipare l’accettazione delle offerte per la costruzione della centrale fotovoltaica di Al Dhafra. L’impianto genererà una potenza di 1,5 gigawatt e si estenderà su 20 chilometri quadrati nell’emirato di Abu Dhabi.
(Fonte Agenzia Nova)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *