L’Italia è oggi quintultima nell’Europa a 27 per autonomia energetica (22,5% contro il 39,5% di media europea al 2019 secondo l’indice elaborato da The European House – Ambrosetti) ma è seconda per disponibilità di risorse rinnovabili sul proprio territorio.
Il ruolo del Sud è determinante secondo quanto si legge nel report “Verso l’autonomia energetica italiana: il ruolo del Centro Sud” di A2A.
LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO
Condividi su