Nel 2018 la potenza da rinnovabili installata nel mondo è cresciuta di 171 GW con un incremento del 7,9% sull’anno precedente. A determinare questo balzo in avanti soprattutto fotovoltaico ed eolico, che rappresentano insieme l’84% di tutta la nuova capacità da rinnovabili installata nell’anno. Nel dettaglio il fotovoltaico ha registrato un aumento di 94 GW, con un più 24% rispetto al 2017, mentre l’eolico è cresciuto di 49 GW, cioè il 10% in più. L’idroelettrico, invece, si è incrementato di 21 GW (più 2%), le bioenergie di 6 GW (5%) e l’energia geotermica di poco più di 500 MW. I dati emergono dall’ultimo rapporto di Irena, l’Agenzia internazionale per le rinnovabili, che mostra come queste fonti di energia continuino ad espandersi, con il 63% della nuova potenza totale installata nell’anno a livello mondiale (95% nell’Unione Europea, secondo il nuovo Irex Report).
(Fonte Qualenergia.it)

Condividi su